Nel corso di quest’ultimo anno, mai come prima, ci siamo sentiti sopraffatti, chi dalla paura, chi dalla rabbia, chi dalla solitudine, chi dalla sofferenza, chi dall’impotenza. I sentimenti negativi che abbiamo provato ci hanno logorato dentro, ci hanno fatto stare male, ci hanno “avvelenato” il cuore, hanno compromesso la nostra salute, senza contribuire in alcun modo a risolvere i nostri problemi, che sono diventati così solo più pesanti da portare.

Fino a quando non abbiamo compreso che ciascuno di noi è padrone della propria vita, che ciascuno di noi può scegliere.

E così, di fronte agli eventi più duri, spaventosi, tristi, abbiamo deciso di scegliere come reagire: le difficoltà sono diventate incredibili occasioni di crescita, di amicizia, di condivisione, di empatia; abbiamo trasformato la paura, la diffidenza, l’odio e il rancore in coraggio, unione ed energia positiva.

Abbiamo scelto di essere gli unici creatori del nostro destino e nelle nostre mani abbiamo ora la possibilità di costruire il mondo che vogliamo, ogni giorno, attraverso un unico piccolo grande gesto: scegliere.

Buone feste!

La Scuola Che Accoglie

“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo” – Gandhi

Categorie: Grafica SCA